en  fr  cs  de  et  el  es  ga  hr  it  pl  ro  sq  sk  sl  sv  nn  sr  bs  lt  mk  lb  nl  hy  pt  tr  da  bg  fi  hu  ka  lv  eu  ca  ru  gl

Chi puo partecipare?

OGNUNO può partecipare alla Giornata europea delle lingue!

Sia come singolo sia come gruppo, attraverso un’organizzazione (scuola o associazione) o solo tra amici, gente di ogni età può far parte della giornata. Ognuno può contribuire al successo della giornata – sia partecipando alle attività che sono organizzate, sia organizzando eventi con gli altri (non dimenticate di inserire i dettagli del vostro evento sul calendario degli eventi della Giornata). Di seguito sono elencate alcune possibilità:
  • ALUNNI/ STUDENTI: Per imparare di più sulla diversità delle lingue, gli alunni e gli studenti possono partecipare nelle nostre attività ludiche online. Attraverso giochi e quiz si può provare la varietà delle lingue europee. Se ti piace la musica, perchè non organizzi un evento musicale per promuovere le varie lingue dell’Europa? Si può anche condividere questi spettacoli con gli altri sul nostro sito web.
     
  • PROFESSORI: Per i professori di lingua o per tutti gli altri insegnanti, la Giornata offre varie possibilità: l’opportunità di imparare le culture, le tradizioni e le lingue che non sono solitamente presentate alla classe. L’opportunità di promuovere i talenti creativi degli alunni con sketch teatrali con i quali si possono illustrare le lingue che parlano, organizzare “caffé delle lingue”, mettere in evidenza tutte le lingue che si parlano alla scuola...
     
  • UNIVERSITA’/ SCUOLE: La giornata europea delle lingue è una grande opportunità per promuovere l’universita/la scuola e anche i dintorni della città come un posto dove persone di diverse culture si incontrano, vivono e interagiscono e dove le lingue fioriscono. Perché non organizzare gruppi di persone che parlano lingue differenti? I social network sono una buona maniera per generare interazioni di questo tipo oppure si può diventare amici della Giornata europea delle lingue su Facebook. L’università e le scuole che confinano con altri paesi potrebbero organizzare escursioni per incontrare alunni dell’altro Paese. Le scuole potrebbero anche organizzare concorsi che focalizzano sull’acquisizione e sul miglioramento della capacita delle lingue.

OGNUNO può partecipare alla Giornata Europea delle Lingue, anche se vuole solo invitare i vicini di culture differenti per un té oppure decorare la sua casa con poster della Giornata. Forse non diventerai un poliglotta da un giorno all’altro, però è possibile espandere i propri orizzonti e certamente sarà un’esperienza piacevole!